Obiettivi accessibilità IC San Polo di Piave 2017

Obiettivi accessibilità IC San Polo di Piave 2017
Collegamento esterno con l'Agid

Legge Stanca - Legge 9 gennaio 2004 n. 4



Regolamento di attuazione della legge Stanca



Linee guida per un sito accessibile

DECRETO 20 marzo 2013 Modifiche all'allegato A del decreto 8 luglio 2005 del Ministro per l'innovazione e le tecnologie, recante: «Requisiti tecnici e i diversi livelli per l'accessibilità agli strumenti informatici».

Accessibility Review (Guidelines: WCAG 2.0 (Level AA)) IC San Polo di Piave



Accessibilità sito www.icsanpolodipiave.gov.it

Il sito dell' ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN POLO DI PIAVE è stato progettato e realizzato nel rispetto dei criteri di accessibilità indicati nel Decreto Ministeriale di attuazione della Legge Stanca (Legge 4/2004 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici") e alle linee guida WCAG 1.0 previste dallo standard internazionale WAI Web Accessibility Initative, un'iniziativa del consorzio mondiale W3C che si occupa di standardizzare la progettazione dei siti web (Il 16/09/2013 sono stati pubblicati i nuovi requisiti tecnici di accessibilità (All.A DM 20/03/2013) ciò si configura come un completamento normativo del decreto legge 179/2012 e rispetto ai precedenti vengono ridotti numericamente da 22 a 12). In particolare, dal punto di vista tecnico, le strutture di layout sono state realizzate in XHTML 1.0 Strict e sono state formattate utilizzando esclusivamente fogli di stile CSS. Le pagine non contengono frame, tabelle annidate e oggetti flash. Inoltre, sono state fornite alternative testuali equivalenti per ogni oggetto non testuale e sono stati utilizzati tutti gli accorgimenti necessari affinché fossero rispettosi dei requisiti dell’accessibilità. Tutte le pagine sono utilizzabili quando script, applet, o altri oggetti di programmazione sono disabilitati oppure non supportati e tutti i contenuti testuali presentano caratteri impostati con dimensione relativa, compatibili con le preferenze specificate dall'utente sul proprio browser.

Regole accessibilità rispettate in questo sito:


• Si definisce sito accessibile un sito web che consente l'accesso ai suoi contenuti a tutti gli utenti, indipendentemente dalla presenza di disabilità (fisiche, sensoriali, cognitive) e dalle dotazioni hardware e software di cui dispone l'utente. Inoltre l'accessibilità si raggiunge anche utilizzando i linguaggi secondo le grammatiche standard ed internazionali per ottenere il miglior grado di compatibilità con i vari software.

• Le pagine sono navigabili anche con il solo uso della tastiera e l'impiego di una normale abilità;

• Tutte le pagine del sito sono ad impaginazione liquida: qualsiasi sia la risoluzione video dell'utente il sito si adatta automaticamente alla risoluzione.

• I contenuti informativi di eventuali file audio e video sono fruibili anche in forma testuale.

• I fogli di stile permettono di separare l'aspetto delle pagine HTML dal loro contenuto informativo ed inoltre consentono a persone con disabilità di avere miglior accesso alle pagine e a chi ne ha l´esigenza di modificare facilmente sia i colori sia le le dimensioni dei caratteri. Questo sito utilizza i fogli di stile nel rispetto delle normative vigenti, i fogli di stile sono inoltre convalidati dai validatori automatici del W3C consortium: Se desideri, oltre alle varianti grafiche a tua disposizione(es. testo grande, alto contrasto...), personalizzare ulteriormente la visualizzazione del sito internet puoi utilizzare un tuo foglio di stile personalizzato che andrai a caricare nel browser che utilizzi.

• I contenuti e le funzionalità della pagina sono ancora fruibili, anche in modalità diverse, in caso di disattivazione dei fogli di stile, script e applet ed altri oggetti di programmazione.

• Per garantire una piena accessibilità e usabilità del sito internet, è importante curare al meglio anche la comprensibilità dei testi utilizzando soluzioni orientate alla chiarezza e alla semplicità: suddividere i testi piuttosto lunghi (20 / 30 righe di testo) in paragrafi separati da titoli e sottotitoli usare titoli e sottotitoli brevi e concreti fornire un glossario dei termini tecnici e gergali particolarmente difficili e delle abbreviazioni utilizzate. Inoltre per ciascuna immagine è previsto un testo descrittivo in alternativa all'immagine stessa, tale testo in base al browser verrà mostrato al passaggio del puntatore sopra l'immagine oppure letto o visualizzato al posto dell'immagine stessa. Infine per consentire una migliore navigazione e quindi usabilità del sito soprattutto per le persone non vedenti il sito internet dispone di un meccanismo automatico che avvisa se il link aprirà una nuova finestra del browser oppure proseguirà la navigazione nella finestra attuale. Il sito internet inoltre tramite i fogli di stile consente una colorazione ed una migliore individuazione uniforme dei link presenti nei testi.

• SCREEN READER E BROWSER VOCALI Sono entrambi navigatori per persone non vedenti: Il browser vocale tramite una voce artificiale legge la pagina web, traducendola in suoni simili a quelli pronunciati dalla voce umana, in questo modo la pagina può essere letta anche da persone con disabilità visiva. Lo screen reader invece è un programma che legge tutto quanto appare sullo schermo. Ha un uso più ampio del browser vocali in quanto permette all'utente di leggere letteralmente tutto quanto appare sullo schermo, non solo pagine web quindi ma anche file di testo, stringhe di comando ecc. Per l'utilizzo migliore, sia che si usi un browser vocale sia che si usi uno screen reader, il computer, deve, ovviamente, possedere l'hardware necessario per produrre suoni (scheda audio e diffusori). e le pagine devono essere costruite nel rispetto dell'accessibilità. Il sito è realizzato per agevolare al meglio tali dispositivi sia che si tratti di screen reader sia che si tratti di browser vocali. Il browser vocale più comune è:

IBM Home Page Reader. http://www-3.ibm.com/able/

Lo screen reader più diffuso è Jaws:
http://www.freedomscientific.com

Abbiamo pensato di non usare gli Access key

Abbiamo pensato di non usare gli access key in quanto l'attributo accesskey presenta ancora alcuni punti controversi:
• le sue funzionalità variano a seconda del browser o sistema operativo che si utilizza;
• l'utilizzo delle lettere come valore degli attributi accesskey può essere causa di conflitto con i tasti predefiniti degli user agent;
• gli utenti non possono conoscere a priori le variabili assegnate agli attributi accesskey;
• non è stata ancora definita una convenzione standard che associ determinati tasti a specifiche funzioni: ciò comporta per gli utenti la necessità di leggere e imparare le associazioni tasto/funzione per ogni sito che utilizza scorciatoie da tastiera. Tale passaggio obbligato potrebbe comportare un sensibile dispendio di tempo, con conseguente vanificazione dell'utilità degli acceskey

Come ingrandire la dimensione dei caratteri e usare le scorciatoie da tastiera con:

Firefox

Explorer

Chrome

Safari

Nel menu del proprio browser è possibile ingrandire o ridurre la dimensione dei caratteri dei testi presenti nelle pagine del sito. Per browser Explorer: andare nel menu Visualizza - Dimensioni testo - scelta della dimensione.
Per browser Explorer, Mozilla, Firefox, Safari: premere contemporaneamente tasto Ctrl e tasto più (+) per ingrandire e tasto meno (-) per ridurre il carattere. Con questi browser la stessa funzione è attivabile dal menu: Visualizza - Dimensione testo - scelta ingrandimento o riduzione. Per quanto riguarda il browser Opera è prevista la stessa funzione di ingrandimento rapido (Ctrl + tasto più o tasto meno) e nel menu del browser: Visualizza - Zoom Contenuto della pagina con adattamento fluido La presentazione e i contenuti testuali di una pagina si adattano alle dimensioni della finestra del browser utilizzata dall'utente senza sovrapposizione degli oggetti presenti o perdita di informazioni, anche in caso di ridimensionamento, ingrandimento o riduzione dell'area di visualizzazione o dei caratteri rispetto ai valori predefiniti di tali parametri.

Avvertenza

Per eventuali problemi di accessibilità, errori nelle pagine, suggerimenti o informazioni è possibile contattare:
Giovanni De Toni all'indirizzo E-mail gio.detoni@alice.it
Vi invitiamo perciò a segnalare i problemi di accessibilità che incontrate sulle nostre pagine, in modo da permetterci un intervento il più possibile tempestivo e fornirvi un servizio migliore.